Intervento al seno e sesso

Chirurgia dell'anima

Ognuno di noi possiede fin da bambino una propria immagine corporea, vale a dire un'idea e un sentimento legati alle parti del nostro corpo. Un'immagine corporea positiva faciliterà anche le nostre relazioni sociali, mentre l'insoddisfazione per una parte del nostro corpo rende complessi i rapporti con gli altri. Per questo la chirurgia estetica è spesso chiamata chirurgia dell'anima, perché un nuovo seno non è solamente un'operazione con conseguenze fisiche, ma porta con sé numerosi benefici psicologici: aumento dell'autostima e della fiducia in se stesse, una rinnovata gioia di vivere, ma anche- e molti studi lo dimostrano- un incremento del desiderio e dell'appagamento sessuale. Gli esperti dell’American Society of Plastic Surgeons sostengono che ciò sia dovuto soprattutto a fattori di tipo psicologico, ma è indubbio che un intervento estetico al seno, simbolo dell'identità sessuale femminile, incide positivamente su tutta la sfera erotica e la vita affettiva della donna.

Vita sessuale e intervento al seno

Alcune donne credono che le protesi al seno siano un ostacolo alla vita sessuale per il timore che si danneggino, le vivono come un corpo estraneo, un accessorio come una fibbia sul bavero che può staccarsi o rompersi. In realtà dopo pochi mesi gli impianti mammari si integrano completamente nel corpo femminile e non si sentono più, neanche dopo un'attenta palpazione, permettendo di ritornare alla vita quotidiana e alle attività più impegnative senza limitazioni. La vita sessuale non sarà assolutamente condizionata da un intervento al seno, anzi ne trarrà beneficio perché una donna appagata dal proprio aspetto fisico si sente più desiderata. Inoltre ne trae beneficio la dimensione ludico-affettiva, migliorando l'intesa sessuale col partner e la felicità di coppia.

Sessualità e bellezza

Il quotidiano tedesco Bild ha scritto che un incontro sessuale produce gli stessi effetti di una seduta in Beauty Farm. Quindi non censuriamo i nostri desideri a causa di stereotipi quali "le protesi perdono la forma se schiacciate", "si spostano dalla loro sede o possono rompersi e perdere liquido nel corpo se maneggiate con forza", "si sentono sotto la pelle", ecc. Sono tutte paure infondate senza alcun fondamento scientifico. Dopo la giusta convalescenza legata a qualsiasi intervento chirurgico, non solo un intervento al seno, ritroverete un corpo intatto, un seno pieno e tonico dall'aspetto desiderato, il desiderio di stare in intimità col vostro partner per condividere con lui le sensazioni piacevoli che provate in sintonia col vostro fisico rinnovato. Il sesso insieme sarà soddisfacente e appagante, probabilmente anche più divertente del solito, e vi farà sentire più belle e attraenti. Anche meglio di una seduta in Beauty Farm.

© 2017 Seno.Clinic

HELIX_NO_MODULE_OFFCANVAS